venerdì 28 aprile 2017

NIGHT OF THE LIVING DEAD 3D (2006) Jeff Broadstreet

Certo che ne ha di coraggio il vecchio Broadstreet. Prendere così su due piedi un classico che più classico non si può e girarlo senza avere soldi e pure in 3D, eliminando il personaggio centrale del nero Ben, ivi sostituito da un giovinotto di belle speranza, non è cosa da tutti.



Ma non preoccupatevi, il Nostro la manda subito in vacca con una messa in scena da exploitation degna dei tempi d'oro dei drive-in: attori che parlano per buona parte del metraggio, trucchi non proprio entusiasmanti e il bel faccione di Sid Haig, come nei film di Jack Hill. Sembra che dai tempi di Al Adamson e Stu Segall sia passata a malapena una settimana. La bionda Brianna Brown interpreta il ruolo di Barb con un menefreghismo che è difficile trovare anche nei film di Fred Olen Ray. Cialtronissimo e con un 3D terzomondista, il film di Broadstreet (un recidivo, suo anche "Sexbomb"con Robert Quarry e Linnea Quigley) va avanti per la sua strada senza vergogna alcuna, per lo sdegno dei puristi e dei fans vilipesi da tanta audacia sacrilega.

A chi scrive Broadstreet sta quasi simpatico nella sua cialtroneria. C'è poco altro da aggiungere. Prendere o lasciare. Incredibilmente il filmetto è pure riuscito ad incassare qualche cosa, 1.553.837 $ su 750.000$ di budget. Quindi armatevi di occhialini ed alcolici e buona fortuna! Se siete già in astinenza, non dannatevi troppo l'anima, perché è uscito pure "NIGHT OF THE LIVING DEAD 3D: Re-ANIMATION"! Starring Andrew Divoff e Jeffrey Combs. Prossimamente su questi schermi! Salute e buona visione. C'è il DVD con gli occhialini in omaggio. INTERPRETI: Brianna Brown, Sid Haig, Joshua DesRoces, Greg Travis, Johanna Black, Alynia Phillips, Max Williams, Cristin Michele.


5 commenti:

  1. Hanno avuto coraggio a farlo xD

    RispondiElimina
  2. Arwen!!! Ma che cazzo, ciao!!! Quanto tempo, io a malapena passo su questo blog, vedi tu... Eh, hanno coraggio da vendere al kilo, tanto più che il materiale è praticamente nel dominio pubblico, l'avrei rifatto pure io, solo più pornografico, ahah. Un granse saluto, Arwen! A presto!

    RispondiElimina
  3. Addirittura, eh monello, sul pornografico no dai, magari l'avrei fatto io più splatter hahaha, ciao Belushi ci si vede eh? :D

    RispondiElimina
  4. Grande Belushi. Leggerti è sempre un piacere! Spero di vederti presto per fare due chiacchiere!

    RispondiElimina
  5. Grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! Sono tutte minestre riscaldate, Andrea, ahah, non scrivo quasi più un cazzo. A PRESTISSIMO!!!

    RispondiElimina