lunedì 21 febbraio 2011

THE GRAVES (2009) Brian Pulido

Cialtronissimo residuato dell' After Dark che , a causa di questi titoli, viene poi infamato a piu' non posso dagli appassionati del genere. Visto in dolce compagnia, il commento piu' delicato é stato di questo tenore: "Ma che cosa é questa merda?" Rozzo, ignorante, girato in modo quasi dilettantesco, il parto di Pulido é un'esperienza che va sperimentata direttamente, le parole non bastano e non possono bastare a fornire un resoconto perlomeno attendibile della visione di questo folgorante esordio. Altro che Gordon Lewis. Inutile raccontare la trama. Vi basti sapere che Bill Moseley fa lo psicopatico e Tony Todd fa il prete. Questi due verrebbero pure a girare a casa mia nei week-end. Entra di diritto nella mia ipotetica Top Ten. Mi direte, e chi se ne frega. E avete pure ragione. INTERPRETI: Clare Grant, Jillian Murray, Bill Moseley, Tony Todd, Amanda Wyss, Randy Blythe, Shane Stevens, Barbara Glover, Patti Tindall, Brian Ronalds.



3 commenti:

Alan Parker ha detto...

Ahah fantastico il tuo commento a questo film che ho evitato a prescindere, anche se il fatto che tu l'abbia recuperato ti fa onore perchè non ti sei fatto influenzare dalla totalità di recensioni negative. Povera compagna che la sottoponi a queste visioni particolari XD Comunque più che Pulido questo regista dovrebbe chiamarsi Putrido, mi sembra più appropriato come appellativo ;) Grazie per il divertente post!

Belushi ha detto...

Grazie a te! E' sempre un piacere leggere i tuoi commenti.Beh, il film é quel che é, ma ti giuro che l'ho seguito fino alla fine con le lacrime agli occhi. Sono proprio curioso di sapere se "Putrido" riuscirà a dirigere un altro film! E si, é meglio evitare di farlo vedere alle fanciulle. Un grande saluto

Alan Parker ha detto...

Se questo fa così tanta pena, spero vivamente che Putrido appena la cinepresa al chiodo XD!

Posta un commento